You are currently browsing the monthly archive for January 2012.

Segnatevi questa data: 28 febbraio 2012.

Debutterà online il primo marketplace italiano dove aprire una boutique virtuale e vendere i propri capi ispirati allo stile delle fashion seller.

Si chiama Private Griffe e sarà un social commerce dove le venditrici proporranno esclusivi look, mentre il team dedicato controllerà l’affidabilità la sicurezza di ogni acquisto. Tutte le appassionate di moda potranno aprire gratuitamente una loro boutique virtuale in cui vendere i propri capi di cui ci si vuole disfare e navigare per acquistarne di nuovi. Inoltre le prime Seller avranno condizioni privilegiare e potranno usufruire di vantaggi e agevolazioni sulle vendite e sugli acquisti. Il sito è ancora in fase di recruiting, e per proporsi come Fashion Seller basta andare sul sito e scoprire le condizioni.

 

RedPentagonna

Qualche giorno fa mi hanno suggerito una community di creativi davvero interessante.

Si chiama KreaThink.  Come scrive il fondatore Giuliano Rossi : “uno dei valori chiave di KreaThink è l’elogio della libera espressione di se stessi e del talento creativo che c’è in tutti noi, senza i limiti di rigide classificazioni o specializzazioni e senza snobismi intellettuali né censure ideologiche. KreaThink è un “ristorante delle idee”, che offre un menu completo le cui ricette nascono dal confronto e dalla condivisione positiva e costruttiva tra persone, diverse per interessi e provenienza ma accomunate dal piacere di condividere con gli altri le proprie idee e le proprie opere.”
Lo scorso anno hanno anche lanciato una linea di abbigliamento per uomo e donna dai toni casual: t-shirt e felpe con grafiche originali e accattivanti.
KreaThink Wear è responsabilità sociale: infatti, per ogni capo venduto della linea Tribe, KreaThink versa un contributo a Sightsavers Italia Onlus per guarire 5 bambini africani dal tracoma.
Inoltre accoglie e valuta le proposte creative di chi vuole mettersi in gioco per diventare uno stilista KreaThink e vedere le proprie idee realizzate nei futuri capi della collezione.
Kreathink è anche molto altro: ad esempio, ci sono contest di fotografia. Vi invito a scoprilo cliccando qui.

Una cara follower di Pentagonne ci ha suggerito un sito interessante. Si chiama Palomar.

Palomar è un’azienda italiana che fin dal 1956 si inserisce nella grande tradizione ottica fiorentina. Si occupa di design, coniugando con abilità passato e presente. 
Hanno una grande attenzione alla ricerca di nuove forme e nuovi utilizzi degli strumenti tradizionalmente dedicati alla visione ed allo sguardo sul mondo. 
Il suo know how, fatto di qualità e ricerca, le ha permesso di realizzare progetti altamente creativi e oggetti di design inediti, frutto della collaborazione con grandi designers contemporanei.
Palomar ha sede a Firenze in uno storico palazzo ed espone al pubblico i risultati del proprio percorso nel design nello spazio espositivo “Palomar Sciorùm”, dove vengono anche organizzati eventi speciali.

L’oggetto di design che più mi ha colpito è “Crumpled city”, ovvero una serie di mappe che avresti sempre voluto.  Soffici, ultraleggere, belle, disponibili ad essere maltrattata.
Ogni mappa permette di orientarsi con facilità nella città visitata.


Infatti l’istruzioni per l’uso sono:

1. Spiegazzale prima dell’uso!

2. due secondi soltanto per aprire e chiudere le mappe.

3. Solo 20 grammi di peso, indistruttibili e 100% resistenti all’acqua.

Se volete altre info, ecco il sito e lo shop online.

 

RedPentagonna

A dear follower Pentagonne has suggested an interesting site. It’s called Palomar.

Palomar is an Italian company that since 1956 is part of the optical Florentine tradition. It deals with design, combining skills with past and present. It pays a great attention to research into new forms and new uses of the tools traditionally dedicated to the vision and the vision of the world. Its know-how, made of quality and research, has enabled it to carry out projects highly creative and unusual design objects, the result of great collaboration with contemporary designers.
Palomar is located in Florence in a historic building and exposes to the public the results of its course in design in the exhibition space called “Palomar Sciorùm”, where special events are also organized.

The design object that I like the most is the most is “Crumpled City”, a series of maps that you always wanted. Soft, lightweight, beautiful, willing to be mistreated.
Each map allows you to navigate easily in the cities visited.

Instruction of use:

1.Crumple it before use!

2. It just takes 2 seconds to open and close this innovative soft map.

3. Weighing only 20 grams, it is super resistant and 100% waterproof.

For further info, click here and shop here.

 

Enter your email address to follow this blog and receive notifications of new posts by email.

Grazia.it

Paperblog

%d bloggers like this: