You are currently browsing the tag archive for the ‘amiche’ tag.

10685492_10152211330256652_5221803678293153610_n

 

– Pesa forse più di 1 kg.
– E’ bionda.
– Salta.

Si chiama Anita ed è la mia nuova bassotta rigorosamente a pelo duro.

Dopo mesi in cui annaspare è stato il tuo verbo guida: arriva LEI.
Abbaia ai treni della stazione di Cadorna nel pieno della notte, ti morde le mani e i polsi e ti regala graffi diffusi.
La minacci di metterla in una gabbietta per dormire due ore in più a notte, le insegni che il parquet non è il posto ottimale per fare pipì e la esorti a non masticarti l’I-phone.
Lei ti fa l’occhiolino e tu ti sciogli.

Solo le tue compagne di banco di otto anni scolastici potevano regalartela per il tuo 31esimo compleanno.
Solo quattro occhi uguali su di te potevano capire che non ti sarebbe bastata la tua amata Londra questa volta per tornare a sorridere.
A Settembre a Milano ci si sposa, si hanno figli e c’è la fashion week.

Io ho Anita, e chi lo vuole più un fidanzato ora?

20140228-113226.jpg

Non sai più che giorno sia. Pochi grazie, inesistenti scuse, cattivi umori ed incomprensioni sono i tuoi compagni di banco.

Una tua amica ti viene a prendere non più a casa, ma sotto il tuo ufficio. Ti porta in piscina, lei potrebbe stare a casa con suo marito, ma ti porta in piscina perché TU ne hai bisogno.
Altre due ti aspettano con un brownie cioccolato/noci e del sano vino bianco.
Un’altra, la tua Cristina di grey’s anatomy, ci sarà domani e dopo domani.

Questa perla del mercoledì, che non è più mercoledì, è dedicata alle amiche, quelle vere che se non possiedi è un tuo problema.

Foto: bassotta Alice con la sua ciotola di Alessi.

%d bloggers like this: